Caricamento delle mappe in corso - restare in attesa...

Archivio Fotografia Italiana del Novecento 46.110423, 12.906047 Archivio Fotografia Italiana del NovecentoPiazza Castello 4, Spilimbergo, PN (Indicazioni stradali)

Cavalli Giuseppe e il Gruppo Misa

Indirizzo web

www.craf-fvg.it

Regione

Friuli-Venezia Giulia

Provincia

Pordenone

Comune

Spilimbergo

Indirizzo

Piazza Castello 4

Definizione

collezione

Tipologia

istituzionale

Consistenza

-

Descrizione e composizione

Nel mese di aprile del 1947 si era costituito a Milano il gruppo di fotografi La Bussola promosso da Giuseppe Cavalli, Mario Finazzi, Federico Vender, Luigi Veronesi, Ferruccio Leiss e in seguito allargato a Vincenzo Balocchi, Mario Bonzuan e Fosco Maraini: vi si sosteneva l’idea di una fotografia crociana, ispirata alle tesi del filosofo Benedetto Croce, quindi in grado di rappresentare l’armonia delle forme e del bello:
Sin dal 1932, pur essendosi laureato in giurisprudenza, Giuseppe Cavalli (Lucera, 1904 – Senigallia, 1961) si era dedicato completamente alla fotografia, frequentando l’ambiente artistico – il fratello gemello Emanuele era infatti un notissimo pittore – e curando pubblicazioni specializzate1. Per tutto il secondo dopoguerra e fino agli anni ’60 Cavalli fu il teorico delle immagini accuratamente composte e di tono alto, influenzando, proprio attraverso La Bussola, il dibattito fotografico italiano relativamente alla nuova concezione della fotografia, ai suoi problemi estetici ed alla sua espressività creativa.
Da La Bussola, il 4 dicembre 1954 si originò il nuovo gruppo MISA di Senigallia, che Cavalli considerava luogo di iniziazione per il successivo passaggio a La Bussola. Nel MISA entrarono il trasgressivo Mario Giacomelli, Piergiorgio Branzi che divenne poi (per il Telegiornale RAI) il primo corrispondente occidentale in URSS; e quindi Giuseppe Moder, che in quegli anni raccolse successi internazionali, Alfredo Camisa che rivolse in particolare la sua attenzione alle condizioni di vita arcaica specialmente nel sud d’Italia, Paolo Bocci che in quegli anni fu una presenza costante attraverso mostre e pubblicazioni, Ferruccio Ferroni, avvocato che iniziò a fotografare sotto la guida di Cavalli, Vincenzo Balocchi, Luciano Ferri, il medico Alessandro Novaro, che concentrò la sua opera a Pescara, un altro medico – chirurgo di Firenze, Giovanni Salani, Alfredo Camisa e Nino Migliori.
Luigi Crocenzi, da parte sua fondò invece a Fermo il CCF – Centro per la Cultura nella Fotografia – che attirò anche l’attenzione di studiosi internazionali come Romeo Martinez, Beaumont Newhall e Minor White.
Con il CCF collaborarono anche Antonio Maccaferri, Giovanni Massara, Eugenio Greco, Dino Bruzzone, Bombelli, Riccardo Gambelli, Alfonso Modenesi, Giuseppe Alario, Romano Folicaldi, Carlo Leidi, Giuseppe Palazzi, Enrico Genovesi, L.K.Ratschiller, Guido Fumo, il giovane Luigi Ricci. James Altimani ed Eriberto Guidi.
Nell' archivio del CRAF sono conservate oltre 2000 immagini di questi autori, come pure le lettere, articoli e indicazioni ai fotografi da parte di Giuseppe Cavalli, indubbiamente uno dei maggiori riferimenti in Italia della storia della fotografia del XX° secolo.

Ordinamento

misto

Collegamento alla scheda descrittiva del sistema di provenienza

-

Condizione giuridica

proprietà ente privato

Cronologia produzione

1993 / 2017

Cronologia formazione

1993 / 2017

Produttori

CRAF

Soggetti

-

Autori

AAVV; Cavalli, Giuseppe

Data redazione

2017

Note

-

    • Cavalli, Giuseppe, senza titolo, stampa ai sali d'argento, CC BY-SA
    • Cavalli, Giuseppe, Anticoli, stampa ai sali d'argento, CC BY-SA
    • Righi Parenti, Giovanni, Nel Fronte della Pace, stampa ai sali d'argento, CC BY-SA
    • Balocchi, Vincenzo, Neorealism, stampa ai sali d'argento, CC BY-SA
    • Camici, Pio Baldo, Le lumache, stampa ai sali d'argento, CC BY-SA
    • Bocci, Paolo, Strumenti a corda, stampa ai sali d'argento, CC BY-SA
    • Moder, Giuseppe, Il sacrestano, stampa ai sali d'argento, CC BY-SA
    • Branzi, Piergiorgio, Donna di Matera, stampa ai sali d'argento, CC BY-SA
    • De Cinque, Gabriele, Verso il lavoro, stampa ai sali d'argento, CC BY-SA
    • Bruzzone, Dino, Le mura di Malapaga, stampa ai sali d'argento, CC BY-SA