Caricamento delle mappe in corso - restare in attesa...

Archivio Fotografico dell\'Archivio Storico Capitolino 41.898985, 12.468516 Archivio Fotografico dell\'Archivio Storico CapitolinoPiazza dell\'Orologio 4, Roma, RM (Indicazioni stradali)

Archivio Fotografico dell’Archivio Storico Capitolino

E-mail

archivio.capitolino@comune.roma.it

Regione

Lazio

Provincia

Roma

Comune

Roma

Indirizzo

Piazza dell'Orologio, 4

Definizione

archivio

Tipologia

istituzionale

Consistenza

1.000-5.000

Descrizione e composizione

L’Archivio Storico Capitolino, la cui funzione istituzionale fu riconosciuta e delineata in Campidoglio tra il 1874 ed il 1898, ha sede dal 1922 presso l’Oratorio dei Filippini. Luogo della conservazione della memoria della città, l’Archivio accoglie, valorizza e rende consultabile la documentazione prodotta dall’Amministrazione capitolina dal XVI al XX secolo. L’Archivio Fotografico è parte di questo ricco patrimonio documentario e costituisce un'importante fonte per visualizzare, attraverso vedute di luoghi, edifici, monumenti, e personaggi, la vita a Roma, sotto il profilo storico, artistico, urbanistico, e socio-politico, con particolare riguardo alla Municipalità capitolina nel periodo compreso tra la fine dell'Ottocento e la prima metà del Novecento. L’Archivio Fotografico, composto da circa 3000 positivi (stampe all’albumina e alla gelatina) si è costituito alla fine degli anni ‘70 del 900. Esso si è formato originariamente con la separazione del materiale fotografico dal rimanente patrimonio della Biblioteca Romana (biblioteca che dal 1879 è annessa all’Archivio Capitolino e la cui storia è ad esso strettamente intrecciata). In esso è confluito, successivamente, materiale fotografico proveniente da vari uffici comunali, tra cui il Gabinetto del Sindaco e l'Ufficio Propaganda del Governatorato. Il materiale è eterogeneo: nella maggior parte dei casi si tratta di singole fotografie o album fotografici non derivanti da serie sistematiche per produzione, provenienza o altro. Accanto alle fotografie provenienti dai versamenti degli uffici comunali, ve ne sono altre frutto di donazioni di cittadini, pervenute all’Ufficio Stampa del Gabinetto del Sindaco e quindi versate alla Biblioteca Romana. La raccolta comprende vedute di Roma, delle sue strade e delle sue piazze oggi in parte scomparse, dei suoi palazzi con i loro interni, delle collezioni dei suoi musei. Altre fotografie mostrano episodi di vita cittadina, di cerimonie, di esposizioni, di squarci di ambiente. Di particolare rilievo le fotografie che documentano gli interventi dell'amministrazione capitolina in campo sociale, in quello dei servizi pubblici e delle sistemazioni viarie e architettoniche finalizzate alla costruzione della neo-capitale e, via via, alla crescita della città moderna. Parte di queste fotografie furono realizzate dal Servizio Fotografico dell’Ufficio Propaganda del Governatorato e dell’Ufficio Stampa del Gabinetto del Sindaco, frutto di vere e proprie campagne fotografiche realizzate allo scopo di propagandare o semplicemente documentare le attività dell’amministrazione capitolina. 1860-1950

Ordinamento

tematico

Collegamento alla scheda descrittiva del sistema di provenienza

-

Condizione giuridica

proprietà ente pubblico

Cronologia produzione

1860 / 1950

Cronologia formazione

1970 / 2000

Produttori

Archivio Storico Capitolino

Soggetti

Cronaca (feste, cerimonie)
Documentazione del patrimonio architettonico
Documentazione del patrimonio archeologico
Documentazione del patrimonio storico artistico
Paesaggio
Ritrattistica
Vita quotidiana
Aerofotografia

Autori

Ed. Alinari; Anderson. Roma; Fratelli D'Alessandri Roma; Fotografia Pontificia G.Felici; Danesi Roma; Porry Pastorel. Reportage Fotographique,; Photographie Schemboche. Roma; Foto Vasari Roma

Data redazione

2017

    • Archivio Storico Capitolino, Oratorio dei Filippini. Sala Ovale, immagine Jpeg, CC BY-NC-ND