Caricamento delle mappe in corso - restare in attesa...

Fototeca ICRCPAL 41.896857, 12.492531 Fototeca ICRCPALvia Milano, 76, Roma, RM, Lazio (Indicazioni stradali)

Fototeca ICRCPAL

E-mail

ic-crpal@beniculturali.it

Regione

Lazio

Provincia

Roma

Comune

Roma

Indirizzo

via Milano, 76

Definizione

archivio

Tipologia

istituzionale

Consistenza

100.000-500.000

Descrizione e composizione

La Fototeca dell’Istituto Centrale per il Restauro e la Conservazione del Patrimonio Archivistico e Librario – ICRCPAL, si compone degli archivi ICPL e CFLR (v. note). Il consistente patrimonio fotografico è stimato in più di 100.000 immagini. L’insieme dei fototipi di varia tipologia è in generale riferibile alla produzione derivante dalle attività dei due Istituti a partire dalla loro origine. I fondi custoditi sono raggruppati in relazione alle tematiche dei soggetti fotografati e in relazione al supporto fotografico (lastre di vetro alla gelatina-sali d’argento, pellicole su supporto vario, stampe a sviluppo alla gelatina-sali d’argento, ecc.). Dell’ICPL fanno parte alcuni importanti fondi: Fondo “IST - Istituto” relativo all’Istituto stesso, alle sue attività generali e in particolare a quelle del laboratorio del restauro; Fondo “ANT - Antitermitica” che documenta principalmente la lotta antitermitica intrapresa dalla fine degli anni Trenta fino alla metà degli anni Settanta (in seguito all’istituzione della Commissione interministeriale antitermitica con legge 23 maggio 1952, n. 630, per combattere le invasioni termitiche), attività che segna storicamente uno dei passaggi fondamentali nella vita dell’Istituto; Fondo “DOC - Documentazione e didattica” con immagini che fanno riferimento in generale alle attività effettuate in tematica di prevenzione, conservazione e restauro dei beni librari (soprattutto si riferiscono alle opere prima e dopo il restauro transitate nell’Istituto); Fondo “Biblioteche italiane, storiche ed estere” che documenta le sedi e le attività svolte (dagli anni Quaranta) da numerose biblioteche sia italiane sia estere e il Fondo “Biblioteche - danni da guerra - ricoveri” che documenta invece i danni subiti da molte biblioteche e archivi a causa dei bombardamenti della seconda guerra mondiale nonché le operazioni predisposte al fine di movimentare libri e manoscritti nei ricoveri antiaerei; Fondo “DIA - Diapositive” e microfilm sulle attività di prevenzione, conservazione, restauro e ricerca effettuate dai vari Laboratori facenti parte l’Istituto; Fondo “POS - Positivi” con le immagini relative a pubblicazioni di cataloghi di mostre e a riproduzioni di beni archivistici o librari conservati in Biblioteche o Archivi italiani. I fototipi dell’Archivio CFLR, che partono dalla fine degli anni Sessanta, riguardano principalmente le varie lavorazioni effettuate dal laboratorio di restauro nonché le attività connesse ad eventi salienti di cui l'Istituto è stato partecipe.

Ordinamento

misto

Collegamento alla scheda descrittiva del sistema di provenienza

-

Condizione giuridica

proprietà ente pubblico

Cronologia produzione

1920 / 1990

Cronologia formazione

1938 / 2017

Produttori

IPL, CFLR, ICRCPAL

Soggetti

Libri a stampa e manoscritti (Restauro, indagini diagnostiche)
Documenti di archivio (Restauro, indagini diagnostiche)
Miscellanea

Autori

IPL, CFLR, AA.VV.

Data redazione

2019

Note

L’Istituto Centrale per il Restauro e la Conservazione del Patrimonio Archivistico e Librario – ICRCPAL, con sede negli storici edifici dell’ICPL (l'Istituto sorge sulle pendici del colle Viminale precedentemente Orto Botanico a Panisperna), deriva dalla fusione (riorganizzazione del MiBAC, D.P.R. 26 novembre 2007, n. 233) dell’Istituto Centrale per la Patologia del Libro fondato nel 1938 da Alfonso Gallo (allora Regio Istituto di Patologia del Libro) e del Centro di Fotoriproduzione, Legatoria e Restauro degli Archivi di Stato istituito nel 1963. La fusione dei due Istituti, sin dalla loro nascita distinti per competenze, sancisce l'unione tra settore archivistico e bibliografico. La quasi totalità del materiale presente nella Fototeca è stata inventariata, catalogata e digitalizzata e i dati sono disponibili nella pagina web dell'Istituto: http://www.icpal.beniculturali.it/fotografico.html
(schedaDMate, 2019)

    • ICPL, Osservazione al microscopio, Pellicola safety, CC BY-SA
    • ICPL, Restauro di una carta manoscritta, Lastra di vetro alla gelatina, CC BY-SA