Caricamento delle mappe in corso - restare in attesa...

Fondazione Istituto Piemontese Antonio Gramsci 45.076146, 7.674207 Fondazione Istituto Piemontese Antonio GramsciVia del Carmine 14, Torino, TO, Piemonte (Indicazioni stradali)

Fondazione Istituto Piemontese Antonio Gramsci

Indirizzo web

www.gramscitorino.it

E-mail

archivio@gramscitorino.it

Regione

Piemonte

Provincia

Torino

Comune

Torino

Indirizzo

Via del Carmine 14

Definizione

archivio

Tipologia

 

Consistenza

50.000-100.000

Descrizione e composizione

L’Istituto Gramsci di Torino conserva nei suoi archivi più di 50.000 fototipi – positivi su carta fotografica, negativi in pellicola, diapositive e alcuni esemplari di lastre in vetro – che documentano visivamente la storia politica, sociale e civile del ‘900 torinese. Le feste dell’Unità, il 25 Aprile e il 1° Maggio, la Resistenza e la Liberazione, i movimenti politici e sindacali, le manifestazioni operaie e studentesche, comizi, convegni e congressi, personaggi della politica e della società, il lavoro e l’industria, la vita di fabbrica ma anche preziosi spaccati di società e di storia torinese, emergono dalle sezioni fotografiche conservate in più fondi archivistici. Le schede catalografiche e le immagini digitalizzate sono consultabili sulla piattaforma 9centRo.

Ordinamento

tematico

Collegamento alla scheda descrittiva del sistema di provenienza

archivi.polodel900.it/oggetti/151913-fondazione-istituto-piemontese-antonio-gramsci/

Condizione giuridica

nessuno

Cronologia produzione

- / -

Cronologia formazione

1974 / 2019

Produttori

La Fondazione Istituto Piemontese Antonio Gramsci, nasce nel 1974 e fin da subito diventa un punto di riferimento importante per la produzione di cultura nella città di Torino; sviluppando la sua mission si pone come punto di incontro e mediazione fra le varie culture di sinistra e come osservatorio privilegiato dello sviluppo socioeconomico della città. Negli ultimi anni la Fondazione si è andata via via specializzando in storia del movimento operaio, associando però questa vocazione (implicita già nel nome che porta) con una sempre crescente attenzione ai temi critici della società contemporanea (lavoro, giovani, flessibilità) e alle nuove tendenze di politica culturale per lo sviluppo locale. Da queste due istanze nasce l'esigenza di esplorare nuove strade comunicative e produttive, in collaborazione con Istituzioni e Fondazioni analoghe e soggetti provenienti da ambiti differenti.
L'attività della Fondazione si concentra su tre fronti: la diffusione di cultura (attraverso seminari, convegni, ricerche, corsi per le scuole, ecc.) la Biblioteca e l'Archivio.

Soggetti

Reportage (archivio Unità; manifestazioni; scioperi)
Costume (società; feste dell'Unità; XXV Aprile; Primo maggio; anniversari; lavoro)
Politica (sindacale; lavoro; cooperazione; Pci)
Industriale (Fiat; metalmeccanica; alimentare; chimica)
Cronaca (Città di Torino; nazionale)
Ritrattistica (Personalità politiche e sindacali)
Trasporti (Sindacato)
Eventi storici (manifestazioni e scioperi; Liberazione; Resistenza)
Ambiente urbano (Torino)

Autori

-

Data redazione

2019

    • Fondazione Istituto piemontese A. Gramsci, CC BY-NC-ND
    • Manifestazione donne, piazza San Carlo, Torino, anni 70, CC BY-NC-ND
    • Edilizia, miniere, cave, costruzioni . Un operaio monta un impalcatura, torino anni 70-80, CC BY-NC-ND
    • Gruppi di partigiani dai tetti presidiano contro i cecchini, Torino 25 aprile 1945, CC BY-NC-ND
    • Arrivo immigrati alla stazione, Torino, 1960, CC BY-NC-ND
    • Bambini giocano nel laghetto di Italia 61, Torino agosto 1973, CC BY-NC-ND
    • Festa della donna allo stabilimento Mazzonis in corso Svizzera, Torino 8 marzo 1949, CC BY-NC-ND
    • Presentazione della Fiat 500, via Roma, Torino luglio 1957, CC BY-NC-ND
    • Olivetti, Ivrea 1960, CC BY-NC-ND